Come avviare una strategia di successo...


4 min letti
19 Jun
19Jun

Quando avvì un progetto editoriale, o quando avvì una progetto web, ti poni alcuni domande che all'apparenza sembrano di facile risposta, ma non lo sono affatto. Consideri una serie di cose e di neccessità per il tuo brand, come ad esempio, la creazione di una strategia che possa dare nel tempo il successo e cerchi di trovare le giuste misure per ottenere il risultato sperato. 

Avvì questi dettagli, partendo spesso da una buona comunicazione sui social network che possa darti, visibilità, promozione e monetizzazione grazie ai tuoi contenuti. Ma una vera strategia, un piano che si rispetti e rispecchi appieno questo nome, non può essere protagonista solo su Facebook o Instagram, per intenderci. 

Un piano, ha bisogno necessariamente di altre caretteristiche che possono influire a raggiungere un determinato obiettivo. Per farlo, non devi metterti barriere e non devi porre in essere nessun limite alla tua voglia di fare e di creare. 

Ovviamente, devi porti alcune domande. Come ad esempio: Come posso avviare una strategia? Esiste una strategia già consolidata che funzioni e porti risultati immediati? Il mio progetto ha una visione nel tempo o vuole ottenere risultati nel breve periodo? Qual'è il momento migliore per avviare la mia strategia?

Lavorare nel tempo del CoronaVirus

Il periodo che stiamo vivendo, aiuta molto da questo punto di vista dato che siamo stati per settimane, grazie al "lockdown" bloccati nelle nostre case, e molte aziende ed esperti, hanno lavorato in regime di Smart Workgin, ossia da casa. Il blocco delle attività, ha permesso a chi lavorava e lavora nel web di continuare a produrre per la propria attività, grazie alla connessione internet di casa o del proprio smartphone, oltre a far aumentare radicalmente l'utilizzo delle fonti del web. 

Crea la tua strategia partendo dai social network

Le statistiche parlano di un aumento costante delle vendite dei siti "e-commerce", come Amazon, giusto per citarne uno, e un aumento anche delle comunicazioni via web. Ad esempio, su Facebook e Instagram sono aumentate le dirette video, con un aumento anche dei post sulle piattaforme che ha rischiato di mettere ko, in down, le due piattaforme. Addirittura su quest'ultime, non si è stato in grado di conttrollare i flussi per l'enorme mole di traffico che c'era.

Difatti, nel periodo sopra descritto, esperti di marchi prestigiosi e professionisti del web, hanno fatto di necessità virtù, ottenendo grandi risultati, nonostante le città, le piazze, e i locali pubblici erano vuoti. Sinonimo questo che la conoscenza del web sta crescendo ed è questo il momento giusto per affondare il colpo!

Ma come possiamo avviare una giusta strategia?

Crea la tua strategia grazie a BlogAlMente

La strategia che andremo ad adottare deve essere uguale alla metrica che stiamo adottando sui social, ad esempio. Deve rispecchiare le linee editoriali e non deve scindere da questo obiettivo. Quindi come primo passo, dobbiamo avviare una giusta e sana comunicazione sui social network.

Recentemente, su questo blog, ho pubblicato un articolo che ti spiega come creare una strategia di sucesso sui social network. Ti invito a leggerlo!  Clicca qui!

Non esiste una regola giiusta per il successo.Attenzione, non esiste una regola aurea per ottenere grazie a una strategia un successo sicuro, ma esistono metodi e strategie che possono permetterci di arrivare lo stesso al principale obiettivo della nostra attività.

La prima mossa da fare è quella di scriverci, la vision, l'obiettivo, che vogliamo porre all'attenzione degli utenti. Successivamente pensiamo a un nome, se è il caso di un brand, che sia associato a uno slogan, come nel caso di BlogAlMente "La digitalizzazione non è smartphone". 

BlogAlMente - Digital Solution

Ciò ci permette di focalizzare direttamente gli scopi da intraprendere con il progetto che metteremo alla visione dei futuri clienti o utenti.

Un altro aspetto fondamentale è dettato dal logo che rappresenta il brand che stiamo lanciando. Come spesso dichiara la Brand Specialist Serena Greco, fondatrice di Procom.social "Il logo esprime i concetti editoriali del brand", come ha confermato di recente in un'intervista concessa su questo blog, che puoi leggere da qui.

Fatto ciò, bisogna necessariamente unire gli aspetti e gli obiettivi preposti verso un unico scopo. E a tal proposito, gli esperti di settore e i professionisti che si occupano di info marketing, ossia di dare informazioni sui contenuti legati al marketing, ci consigliano, di avviare una nostra strategia che non sia copiata e incollata da una già funzionante. Si rischiarebbe di non ottenere il risultato sperato. Si rischierebbe di avere il risultato all'inverso, ossia, non si otterebbero risulati di nessun tipo. 

Sul sito WikiHow, si può leggere un interessante articolo che spiega "Come sviluppare una strategia di Marketing", puoi leggerlo da qui!  

Ti consiglio di leggerlo, potrai avere degli interessanti informazioni. 

A questo punto, posso indicarti che tipo di strategia, secondo il mio punto di vista di potrebbe portare ad ottimizzare le risorse del web per la tua attività. Qualsiasi sia la tua professione, devi puntare su uno studio costante e profondo delle migliori tecniche e delle migliori strategie, su una conoscenza dettagliata del tuo prodotto, ed infine, puoi usare questi elementi appresi per creare il tuo successo.

Si tratta di una linea temporale, molto precisa, che ovviamente ti porterebbe risultati nel tempo e nel lungo periodo. Ma grazie ad elementi chiavi come lo studio, la conoscenza, potrai certamente raggiungere l'obiettivo preposto. 

Basa la tua strategia su: 

1) Studiare: Senza un studio costante e mirato alla tua tipologia di prodotto, non arriverai da nessuna parte. Devi analizzare ogni aspetto che possa trarre profitto al tuo scopo e soprattutto devi analizzare come si comportano i tuoi competitor. Ossia, quelle persone o enti, che trattano il tuo stesso argomento. Lo studio di aiuterà  a trovare la chiave per differenziarti nella rete;

2) Conoscenza: La conoscenza è molto fondamentale per riuscire a costruire un prodotto, e per riuscire a dare libero accesso alla strategia di marketing da adottare. Si affina, alla fase primaria di studio, e permette,  di conoscere tutti quei segmenti che si racchiudono dietro a questo termine;

3) Usare: Ora siamo pronti  ad usare le conoscenze acquisite. Informazioni che costituiranno le parole chiavi delle nostra strategia. Elementi che permetteranno di realizzare ciò che sin dagli inizi si era ipotizzato. Una volta giunti, a questa terza fase, saremmo veramente in grado di dare il massimo verso la visione degli obiettivi.

Utilizzando questi elementi, potrai raggiungere obiettivi molto importanti. Per maggiori informazioni contattami all'inidirizzo e-mail blogalmente@gmail.com e riceverai gratuitamente la risorsa ....

BM 2.O La strategia che cambierà il tuo modo di pensare il web!



Alessandro Bagnato 

Blogger/Copywriter  

 

Dott. In Filosofia e Scienze Umane

Ceo di BlogAlMente